Gestione Paziente Online: cosa cambia per i medici

Condividi con un tuo collega

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Gestione Paziente Online

Telemedicina, televisita, teleconsulto, telecooperazione sanitaria, prenotazione online degli appuntamenti, ambulatorio medico online: sono tante le novità che in questo ultimo periodo stanno caratterizzando il mondo della sanità.

Medici e operatori sanitari si trovano ad affrontare nuove sfide ogni giorno, tra queste la gestione paziente online.

Come cambia la relazione medico paziente? L’approccio dei professionisti della sanità deve adeguarsi a queste nuove tecnologie?

La risposta è sì, ma ancora la strada è lunga e tortuosa.

Un recente ricerca realizzata dall’ISS, che ha coinvolto oltre 350 medici in Italia, ci rivela che solo il 22% ha utilizzato almeno un dispositivo di telemedicina e il 23% raccoglie ancora in maniera cartacea i dati delle proprie attività cliniche.

Andiamo con ordine e vediamo quali sono le principali novità tecnologiche che il medico deve conoscere e approfondire.

Gestire un ambulatorio medico online

Il 42% degli italiani ha utilizzato almeno un servizio digitale in ambito sanitario nell’ultimo anno (fonte Osservatorio Digital Innovation)

I cittadini si stanno sempre più abituando alle nuove tecnologie e al passaggio dal classico ambulatorio medico ad un ambulatorio medico online.

Quali caratteristiche deve avere per aiutare gli operatori della salute a lavorare al meglio?

Un ambulatorio online per le attività di telemedicina deve:

  • disporre di una sala di attesa “virtuale” in modo che i pazienti possano attendere i loro turno come fossero nello studio medico;
  • consentire al professionista sanitario di vedere quali sono le persone in attesa e scegliere con chi iniziare una televisita;
  • essere collegato con il gestionale dello studio per poter fissare appuntamenti, gestire la fatturazione e tutte le attività connesse alla visita.

Il medico ai tempi della telemedicina

L’utilizzo della telemedicina da parte degli operatori sanitari sta aumentando (vedi i dati del Politecnico di Milano)

Questa nuovo approccio alla salute determina un necessario cambiamento da parte di tutti gli operatori sanitari.

La telemedicina porta dei vantaggi per medici e pazienti che vanno ben compresi:

  • aumento della sicurezza;
  • risparmio di tempo;
  • diminuzione dei costi;
  • crescita potenziale del numero di pazienti.

Per approfondire leggi l’articolo che spiega cos’è la televisita e i suoi benefici.

La prenotazione online di visite mediche

Prenotare un appuntamento online per una visita medica sta diventando sempre più un’abitudine per gli italiani. Questa tendenza si è accelerata a seguito della pandemia dovuta al Covid-19.

Secondo i dati emersi dalla Ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità  il 69% degli italiani prenoterà una visita medica online e il 62% pagherà la prestazione via web.

Tenendo conto di questo trend i professionisti della salute devono adeguarsi, ma come? Dando la possibilità di prenotare un appuntamento medico online attraverso il sito internet e i social network dello studio.

Per farlo servono strumenti e software adeguati che interagiscono in maniera semplice con il gestionale dello studio.

Gestione paziente online: come gestire il rapporto medico paziente

Gestire i pazienti, dunque, sta diventando sempre più complesso. I medici devono considerare le nuove opportunità che la tecnologia offre loro per relazionarsi con i pazienti.

Ecco le principali:

Scopri come la tecnologia di ArzaMed ti può aiutare ad affrontare queste nuove sfide, contattaci subito.

Richiedi la Demo Gratuita di ArzaMed

Richiedi ora la tua Dimostrazione Gratuita in cui capirai come Arzamed ti può aiutare a risparmiare tempo e gestire la tua attività in modo facile, sicuro e veloce.​

Altri articoli del blog