La gestione in sicurezza dei dati clinici e anagrafici dei pazienti

Home » Blog » La gestione in sicurezza dei dati clinici e anagrafici dei pazienti
  • gestione dati clinici ed anagrafici pazienti

La gestione in sicurezza dei dati clinici e anagrafici dei pazienti

La collaborazione tra diversi specialisti e operatori è frutto di rapporti professionali e gerarchici che influenzano il grado di responsabilità verso il paziente e rispetto la gestione dei dati clinici ed anagrafici pazienti.
I centri medici, poliambulatori e studi, hanno la responsabilità di assicurare la sicurezza dei dati clinici ed anagrafici pazienti, rendendoli alcuni accessibili all’equipe medica ed altri all’ufficio segreteria in base all’uso che ne devono fare. Questa comunicazione deve avvenire secondo importanti standard, decretati anche dal GDPR 2018 che ne illustra le modalità di trattamento. Qui un’infografica rispetto agli aggiornamenti post GDPR per il settore sanitario messa a disposizione dal Garante della Privacy. 
L’utilizzo di un software medico come ArzaMed permette di gestire l’accessibilità ai dati dei pazienti, attraverso una profilazione in base al proprio ruolo.

I dati clinici pazienti: lavorare in equipe mediche

Lavorare in una equipe medica offre numerosi vantaggi di diverso genere sia per gli operatori sanitari sia per il paziente.
Consente infatti, di sviluppare un lavoro di squadra atto alla creazione di piani di cura integrati per il paziente. Nonché un lavoro collaborativo tra gli operatori sanitari nel rispetto gerarchico dell’equipe medica e degli operatori. Per un buon risultato è dunque necessario che ognuno compia il proprio lavoro nel ruolo e tempi prestabiliti.
Quando diversi specialisti si prendono cura dello stesso paziente è necessario ridurre al massimo la mancanza di dati clinici del paziente al momento della visita.
In queste occasioni, la tecnologia cloud può intervenire per supportare il lavoro del team. La possibilità di avere un unico strumento, consultabile in qualsiasi momento, capace di contenere in modo dettagliato lo storico clinico del paziente, come la cartella clinica multidisciplinare elettronica, ovvia alla mancanza di informazioni riguardo al caso e facilita i medici o dottori nella valutazione. Condividere e gestire i dati clinici dei paziente tra l’equipe medica, è dunque indispensabile per una terapia orientata al paziente nella sua totalità.

I dati anagrafici pazienti: gestire lo studio medico

Oltre all’equipe medica, i dati del paziente sono indispensabili anche per il lavoro di operatori come la segreteria e l’amministrazione, per il rendimento e la gestione del centro medico.
La segreteria e l’amministrazione svolgono mansioni specifiche e, pur non avendo necessità di conoscere i dati clinici del paziente, sono parte integrante del suo processo di cura. Le informazioni di cui necessitano questi due reparti sono dati e informazioni di tipo anagrafico e sulle prestazioni, per la gestione degli appuntamenti e il calcolo contabile. È fondamentale preservare e tutelare il paziente non diffondendo dati e informazioni sensibili non necessarie al lavoro dell’operatore.

La gestione profilata degli utenti con ArzaMed

Rispetto alle due necessità di utilizzo dei dati che abbiamo appena descritto, per migliorare la gestione nel centro medico è consigliabile un software medico che predisponga di una gestione dei dati strutturata e della profilazione degli utenti che fanno accesso. Ciò consente ad ogni operatore di accedere solo ad alcune tipologie di dati e informazioni per svolgere i propri compiti, avendo negato l’accesso ad altre.
ArzaMed è l’applicazione medica cloud che mette a disposizione del centro medico la possibilità di gestire in modo sicuro e profilato i dati del paziente in conformità con il GDPR 2018. Consente di condividere tra gli utenti informazioni comuni limitando per mansione, in modo personalizzabile, l’accesso ai dati.
Una gestione consapevole e sicura, grazie ad un software medico cloud flessibile, capace di raccogliere e gestire dati clinici, amministrativi e relazionali in maniera strutturata.
La gestione profilata degli utenti di ArzaMed è a garanzia del rispetto della privacy del paziente e per agevolare l’utente nell’accessibilità e utilizzo dei dati utili a svolgere le proprie mansioni.
Ogni utente avrà assegnato un profilo che permette di compiere azioni nel rispetto del proprio ruolo. Ad esempio, l’accessibilità ai dati clinici per l’utente segreteria e amministrazione sarà negata, mentre ai medici ed operatori sanitari sarà negato l’accesso ai dati contabili.
Allo stesso tempo le equipe mediche che utilizzano ArzaMed, attraverso la cartella clinica multidisciplinare digitale, utilizzabile da più specialisti, possono accedere ovunque e da qualsiasi dispositivo connesso ad internet per un eccellente lavoro di squadra.


Se sei alla ricerca di un software medico che permetta una gestione profilata utenti ArzaMed fa al caso tuo. Scopri di più sulla pagina dedicata.

By | 2019-07-22T17:12:03+01:00 26/03/2019|Blog, Consigli di Gestione|