> Credito d’imposta al 50%, SCOPRI I VANTAGGI DELLA TRANSIZIONE 4.0 >

Smart Health: cos’è e cosa cambia per medici e professionisti della salute

Condividi con un tuo collega

Smart Health

Tra le invenzioni che hanno cambiato il corso della storia, Internet ricopre un ruolo fondamentale. Se, fino a 3 anni fa, la sua avanzata in ogni ambito della vita sembrava ancora graduale e controllata, la pandemia di Coronavirus ha accelerato il processo in maniera irreversibile. 

In ambito medico arriva la Smart Health, la sanità intelligente, interdipendenza tra medicina e tecnologie digitali al servizio del paziente e del medico. 

Con la Smart Health cambierà tutto il percorso terapeutico del paziente: dalla cura alla riabilitazione, partendo dalla prevenzione e dalla promozione di stili di vita salutari. 

Vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche, i metodi e strumenti utilizzati e come cambierà il lavoro di medici e professionisti della salute.

Smart Health, la sanità rivoluzionaria del futuro

“Smart Health” tradotto in italiano significa ”Sanità intelligente”. Durante la pandemia si è sempre più sentito parlare di smart working, il lavoro agile, e, allo stesso modo, la parola ha fatto il suo ingresso anche in ambito sanitario. 

In tale contesto indica l’acquisizione e l’implementazione di tecnologie digitali di vario tipo e a diversi livelli per la promozione della salute della popolazione mondiale.

La Sanità Intelligente è anche definita la Medicina delle 4P per le sue caratteristiche intrinseche, dove le 4P sono: 

  • prevenzione, 
  • partecipazione, 
  • personalizzazione e 
  • predizione.

Una medicina tempestiva che vuole prevenire prima di curare, individuando fattori di rischio con largo anticipo; ma che è anche partecipata, trasparente e personalizzata sulle esigenze uniche del paziente. 

La persona diventa, infatti, soggetto attivo nel proprio trattamento, consapevole del proprio stato di salute e dei trattamenti che saranno effettuati.

Smarth Health e Medicina 4P

Smart Health: perché è essenziale?

La Smart Health promette di tenere costantemente sotto controllo la nostra salute e di riuscire in qualcosa che fino a ora è stata pura utopia. La possibilità di raccogliere, monitorare, analizzare e incrociare tutti i dati raccolti, sin dalla nascita. 

Avere, quindi un quadro clinico completo, prevenzione a 360 gradi e la possibilità di intervenire tempestivamente in caso di malattia.

La metodologia si baserebbe sulla creazione di un profilo personale quando siamo ancora allo stato fetale, che poi verrà aggiornato nel corso della sua vita. Questo permetterebbe uno studio attento e precoce di ogni caso e la possibilità di intraprendere trattamenti prima che la malattia insorga, aumentando notevolmente le possibilità di vita di ogni essere umano.

Gli strumenti della Smart Health

La Sanità intelligente si basa sull’utilizzo complementare e interdipendente di attrezzature digitali di vario tipo. In generale, si parla dell’introduzione dell’Internet of Things in campo medico, con tutta una serie di oggetti intelligenti (IoT devices) di uso quotidiano che lavoreranno a favore della salute dell’individuo. 

Questi strumenti, adattati allo scopo, saranno in grado di prevedere un malessere grazie ad algoritmi, all’Artificial Intelligence e ai Big Data

A Boston già nel 2016, durante uno degli eventi TEDx, la prof.ssa Suchi Saria, della Johns Hopkins University, trattava questi argomenti. La professoressa ha illustrato come il Machine Learning, sulla base dell’analisi dei Big Data relativi a un soggetto, possa fare una diagnosi con molto anticipo.

Di seguito un dettaglio della tipologia di strumenti utilizzati dalla Smart Health:

  • Dispositivi da indossare: ogni accessorio da indossare, come bracciali, orologi e similari, ma anche cellulari e altri dispositivi capaci di monitorare i parametri vitali;
  • Impianti: questa categoria comprende tutti gli apparecchi impiantati nel corpo umano, ma anche sostanze iniettate e fotosensibili (utili per certi tipi di esami e analisi);
  • Stampanti 3D: già usate in altri settori, permettono di ricostruire/modellare tessuti per dare una visione d’insieme dettagliata, soprattutto nell’eventualità di operazioni da eseguire;
  • App per dispositivi mobili: anche queste servono a monitorare i parametri vitali e a tenere il record di tutti i dati personali, fornendo promemoria per visite e trattamenti da effettuare.

Smart Health: i vantaggi per medici e professionisti della salute

La Smart Health cambia inevitabilmente anche il modus operandi dei professionisti del settore.

L’implementazione delle tecnologie digitali permette, infatti, un’ottimizzazione dei tempi, delle code e dei trattamenti. 

Grazie alla scrupolosa analisi dei dati effettuata dalle macchine, i dottori potranno dedicarsi direttamente al trattamento e con più informazioni a disposizione, il che si traduce in maggiore efficacia della terapia stessa.

Inoltre, grazie allo sviluppo della telemedicina, i medici potranno essere sempre vicini ai pazienti effettuando televisite. 

I vantaggi sono notevoli

  • essere visitati ovunque ci si trovi;
  • il medico può chiamare in studio solo i pazienti che necessitano di cure urgenti;
  • risparmio di tante ore (sia da parte di medici che di pazienti) in spostamenti evitabili.

Smart Health e protezione dei dati

La sanità intelligente porta inevitabilmente alla crescita delle informazioni sanitarie scambiate e trattate su internet e il rapporto tra medici e pazienti sarà sempre più online.

Da qui l’esigenza di una protezione sempre maggiore dei dati clinici: medici e operatori sanitari dovranno adeguarsi allo sviluppo tecnologico e dotarsi di strumenti conformi alla privacy.

Il Software Medico ArzaMed è da sempre attento alle tematiche legate alla sicurezza dei dati promuovendo iniziative di sensibilizzazione nei confronti dei propri utenti e aggiornando costantemente le proprie tecnologie. Scopri qui quello che ArzaMed sta facendo per la protezione dei dati sanitari.

Se vuoi avere maggiori informazioni, contattaci.

Richiedi la Demo Gratuita di ArzaMed

Richiedi ora la tua Dimostrazione Gratuita in cui capirai come Arzamed ti può aiutare a risparmiare tempo e gestire la tua attività in modo facile, sicuro e veloce.​

Altri articoli del blog

Quanto è efficace la gestione del tuo studio medico?
Gestione Efficace Studio Medico
Quanto è efficace la gestione del tuo studio medico?
FAI L’AUTOVALUTAZIONE